skull table

Skull table n.III | love ‘n’ bones

Terzo della collezione “Skull table”, ho deciso di incentrare l’ illustrazione sull’ argomento amore/morte. Il richiamo stilistico è alla scuola del tattoo traditional, con un riempimento innovativo inventato dal sottoscritto, che persisterà in tutta la collezione. L’ amore di coppia può resistere anche dopo la morte, se non si muore prima. Se volete acquistarlo potete andare su malafamilia.com.

 

poster for “print about me”

Piccolo progetto realizzato con l’artista Simone Bubbico – simonebubbico.wix.com/simonebubbico -, vincitore del Premio Laguna 2012, per il concorso serigrafico “Print About Me – 2012”. Il disegno rappresenta un argomento caldo ormai da qualche decennio, l’ istituzione bancaria che ci spreme fino all’ osso. Accostando il concetto a quello del grande videogioco in cui tutti siamo costretti a giocare, volenti o nolenti, visivamente giochiamo con una strana prospettiva del classico schermo da videogiochi anni ’80 in cui sta scadendo il tempo a nostra disposizione. Il punteggio è in realtà la data del compimento dell’opera e del...

 

Boar Skull | table n.II

Continua lo studio della serie “scheletri” da parte di Logic 360 e Malafamilia. Questa volta è toccato al cinghiale. Quale sarà il prossimo? Per eventuale acquisto, rivolgersi al sito www.malafamilia.com. Peace.

 

Human Skull | table n.I

Questo lavoro è partito come tecnica sperimentale. L’ intento è quello di dare il 3D o lo spessore alle forme, utilizzando non riempimenti, ma tipologie di forme simili ogni volta. Il risultato è un gioco di “insieme visivo”, se viene guardato da distante il risultato sarà sempre più eccellente, anche se da vicino non perde la sua forma, ma le visione d’ insieme delle righe, risulta più numerosa. Primo di una serie di tavole sul tema “teschio”, il senso dell’ opera in sè è una parodia di sè stessa: simula una seria tavola scientifica, ma...

 
zombies

Zombies

In un’ Italia dove ne sono successi di tutti i colori, come fare a non rappresentare, in stile videogames, le tre cause principali di mal convivenza comune, se mal svolti i ruoli di: polizia, chiesa e politica/colletti bianchi. Questo poster vorrebbe “sparare” a chi, di fatto, non morira’ mai essendo infilato, come ruolo di spicco, nel moderno tessuto sociale che ci circonda. Serigrafato a mano come poster 50×70, serie limitata, è acquistabile su malafamilia.com

 
marskosc

Marskosc

Marskosc, che tradotto significa ulcera, e’ la parodia di una delle vodke piu’ famose del mondo, la Wyborowa. L’ illustrazione e’ stata creata a doc sia come immagine del flyer dell’ evento, sia come poster e maglietta, di una mostra collettiva svoltasi in un circolo polacco a Torino. Ecco perche’ la scelta di questo soggetto per il disegno. L’ illustrazione vettoriale, e’ stata stampata con la solita maestria di ” Mr.Squiigi ” di Malafamilia. Se vi interessa una copia, potete acquistarla su malafamilia.com

 
electio

Electio – Malafamilia Alchemist

Questa grafica vuole rituffarsi nel mondo dell’ alchimia e dei personaggi che la popolano. Il poster può essere letto in entrambi le direzioni, non ha verso in altezza. Il messaggio e la frase specchiata (può essere letta sia da sinistra verso destra e dall’ alto verso il basso) presa originariamente da un manuale alchemico, spiega che “chi si siede non và” e al contrario “chi và non rimane seduto”. Per questo, nonostante l’ immagine sembri la stessa, capovolta, due particolari mutano: le porte del sapere vengono aperte per poter arrivare al “frutto proibito”; ma in...

 
allevi-alien tour 2011

Giovanni Allevi “alien 2011”

Nato come secondo progetto pilota per Missiontoart.com riguardo alla stampa artistica per date di concerti, in questa occasione abbiamo seguito il cantante internazionale Giovanni Allevi e il suo tour “Alien 2011” in italia e all’ estero. La tiratura è stata di 200 copie stampate in serigrafia artigianale ottima, presso “Sericraft s.n.c”, sono state numerate e firmate singolarmente. La vendita del poster è stata soddisfacente nelle prime tre date, con la presenza di un’ episodio curioso; sembra che le ultime trenta stampe del tour, siano state acquistate direttamente in blocco dalla stessa moglie di Allevi.

 
wwry 2011

We will rock you – 2011 tour

Nato come progetto correlato di Missiontoart.com, è il primo esperimento di creazione di una locandina artistica correlata a quella ufficiale del tour. Questo poster studiato per essere stampato in serigrafia artigianale, in particolare, doveva partire insieme al tour italiano ufficiale del musical italiano ” We will rock you – The Queen -” e girare tutta la penisola. Partito per la delibera dell’ associazione ufficiale dei tour a livello mondiale dei “Queen”, in Gran Bretagna, non abbiamo più avuto risposta successiva..conoscendo le poste, sarà andato perso nel tragitto?


UP